L’IDEA: IL NOSTRO CONCETTO DI CASA

È quella di aprire le porte ai nostri ospiti ed ai loro amici: vogliamo regalare un punto d’incontro perfetto, in grado di far sentire le persone a proprio agio, come tra le mura di casa. Da qui la scelta di sedie e tavoli diversi in ricordo di quei momenti di convivialità casalinga, quando l’aggiunta di un ospite inaspettato ti fa correre a recuperare sedie sparse per casa.

L’IDEA: IL NOSTRO CONCETTO DI CASA

È quella di aprire le porte ai nostri ospiti ed ai loro amici: vogliamo regalare un punto d’incontro perfetto, in grado di far sentire le persone a proprio agio, come tra le mura di casa. Da qui la scelta di sedie e tavoli diversi in ricordo di quei momenti di convivialità casalinga, quando l’aggiunta di un ospite inaspettato ti fa correre a recuperare sedie sparse per casa.

Volevamo un concept che soddisfacesse le esigenze di molti: di chi avesse del tempo da dedicare a se stessi per percorrere, nel nostro Bistrot, un viaggio gastronomico all’insegna della qualità di sapori della tradizione campana, da me mai dimenticati e rivisitati. Di chi avesse la necessità di un pranzo veloce ad un prezzo accessibile ed anche di chi volesse comodamente gustare i nostri i piatti sul divano di casa o a lavoro con il nostro Takeaway.

Diciamo che tra i due, Cinzia è quella che si è destreggiata nella scelta dei colori e degli arredi, mostrandomi campioni e parlandomi per ore di come fare questo o fare quell’altro, io, ovviamente, mi sono destreggiato nella scelta della cucina: dall’arredo agli abbinamenti dei piatti. Noi siamo così: ci compensiamo e volevamo che il locale parlasse di noi e ci rappresentasse al meglio; e come narra ogni storia, gli inizi sono sempre i più intensi e caratteristici. Questo è quello che rende ogni avventura, anche la nostra, una bellissima avventura.

Cinzia ed Antonino Cannavacciuolo